LA FAMIGLIA

Bonus per le famiglie numerose e a basso reddito Per sostenere le famiglie numerose e i cittadini con reddito basso, la Finanziaria 2008, la manovra economica approvata dal Parlamento il 21 dicembre 2007, prevede alcune agevolazioni economiche. Bonus per le famiglie numerose Si tratta di un’agevolazione di 1200 euro, cioè 100 euro al mese per il 2008 erogati sotto forma … Continua a leggere

PER I GIOVANI

CENTRI PER L’IMPIEGO Liguria Sezione Circ. per l’Impiego Via N.Lamboglia, 13 18039 Ventimiglia (Imperia) Tel. 018-4254822 D.R.L. di Genova Piazza Piccapietra, 83/4 16121 Genova Tel. 010-590529 Sezione Circ. Impiego Via argine Sinistro, 172 18100 Imperia Tel. 018-73299669 Basilicata D.R.L. di Potenza Via due Torri, 3 85100 Potenza Tel. 097-134221 Trentino Alto Adige Provincia Autonoma di Trento Agenzia Lavoro Centro Orientamento … Continua a leggere

PRECARIATO

Come sta il lavoro in Italia? Alla fine di marzo l’Istat ha pubblicato le stime ufficiali relative al mercato del lavoro del 2006: l’occupazione cresce (+ 1,9 per cento in media) e la disoccupazione diminuisce (passa dal 7,7 per cento del 2005 al 6,8 per cento dell’anno scorso). Dati buoni per la propaganda politica, ma siccome per il 2006 i … Continua a leggere

COMPARAZIONI UE

 Povera Italia senza paga stipendi più bassi d’Europa  di Federico Pace  Gli stipendi italiani sono quasi una miseria. Ciascuno ne ha da tempo una sensazione chiara. La busta paga di molti non basta a quel che dovrebbe. Ora la conferma, a quella che era qualcosa di più di una sensazione, l’ha offerta Mario Draghi, il governatore di Bankitalia, che ha … Continua a leggere

RICCHI D’ITALIA

Tutto questo è per chi non riesce nemmeno ad arrivare al giorno 20 di ogni mese perchè i nostri Stipendi sono MISERI ! CLASSIFICA degli uomini più ricchi d’Italia 1) Michele Ferrero                 11 mld i dollari annui         (Ferrero) 2) Leonardo Del Vecchio       10 mld i dollari annui          (Luxottica) 3) Silvio Berlusconi               9,4 mld di dollari annui solo (Fininvest) 4) Giorgio Armani                    … Continua a leggere

INFORMAZIONI UTILI

Milano la più ricca d’Italia, Crotone la più povera Continua ad aumentare il divario Nord-Sud ROMA – Milano e Crotone, la più ricca e la più povera d’Italia secondo l’indagine condotta dal centro Studi Unioncamere con l’Istituto Tagliacarne sulle città e le regioni italiane. Con un reddito pro capite di 20.717 euro il capoluogo lombardo resta saldo in testa alla … Continua a leggere

AUMENTO PREZZI IN ITALIA

IN PRIMO PIANO   FRUTTA E ORTAGGI   Secondo le stime della Cia, gli aumenti oscilleranno da un minimo del 20% fino ad un massimo del 45%. Gli aumenti per gli ortaggi sarebbero nell’ordine del 2-5% per i prezzi alla produzione, e arriverebbero al 20-30% nella vendita al dettaglio. Se le temperature dovessero perdurare attorno allo zero ancora per giorni, … Continua a leggere

STATISTICHE PREZZI

 PREZZI : aumenti e statistiche   Al via il numero verde per il monitoraggio di prezzi e tariffe La Legge Finanziaria 2008 (L. 244/07) ha previsto l’istituzione del Garante per la sorveglianza dei prezzi (“Mister Prezzi”), assegnando agli Uffici Prezzi delle Camere di Commercio la funzione di ricevere le segnalazioni e verificare le dinamiche dei prezzi di beni e servizi … Continua a leggere

CONSIGLI UTILI

8 aprile 2008 Di seguito verranno riportati alcuni Link utili per chi è in cerca di lavoro.  http://www.bachecalavoro.com/ http://www.jobcrawler.it/ http://www.lavoro.org/ http://www.cercalavoro.it/ CASE E IMMOBILI Il mercato frena: l’acquisto è più conveniente    L’assegnazione dell’Expo 2015 a Milano potrebbe dare nuovo vigore al settore in Lombardia, ma la frenata in atto nel mercato immobiliare nazionale preoccupa gli analisti e potrebbe rivelarsi … Continua a leggere

INTRODUZIONE di Daniele Brandi

INTRO di Daniele Brandi La Costituzione Italiana indica quale valore morale dell’uomo: IL LAVORO. Il lavoro è un diritto, vale per tutti, nel nostro Paese purtroppo dobbiamo registrare ogni giorno persone, famiglie o anziani che non riescono ad arrivare nemmeno al 20 di ogni mese. Questo è scandaloso per tutti noi, entrati nella Comunità Europea per essere presenti, mi chiedo … Continua a leggere